OPERATORE SOCIO SANITARIO

Richiesta di INFORMAZIONI e MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

CORSI O.S.S. autonomamente finanziati

N.B. Tutti i corsi, per l’intero territorio pugliese, sono in attesa dell’apposita autorizzazione e riconoscimento della Regione Puglia.

La prima finestra per le richieste da parte degli Enti di Formazione Professionale scade nel mese di febbraio 2023.

Le iscrizioni potranno quindi aprirsi, per tutti gli Enti, solo dopo l’atto di riconoscimento e autorizzazione dei corsi O.S.S. 

La Giunta Regionale della Regione Puglia con provvedimento n.8 del 12.08.2022 (su B.U.R.P. n. 90 suppl. del 16.08.2022) ha modificato il Regolamento Regionale n. 28 del 18 dicembre 2007 “Figura professionale di OPERATORE SOCIO SANITARIO“, così consentendo il riconoscimento – previa autorizzazione della Regione Puglia – dei corsi di formazione autofinanziati organizzati da Organismi di Formazione Professionale accreditati.

Da ora è possibile organizzare i percorsi formativi, autofinanziati e riconosciuti ufficialmente dalla Regione Puglia, per il conseguimento dell’Attestato di Qualifica Professionale dell’OPERATORE SOCIO SANITARIO, inserita tra le “Qualificazioni regionali abilitanti”, titolo per poter accedere ai concorsi pubblici e per le assunzioni.

Riconoscimento dei crediti e corsi di durata ridotta

Ai sensi dell’art. 4 del nuovo Regolamento regionale n.8/2022 che ha modificato il precedente Regolamento regionale n.28/2007, sarà possibile il riconoscimento dei crediti e la frequenza a corsi di durata ridotta

  1. L’attestato di qualifica di Operatore socio-sanitario può essere conseguito, anche al termine di corsi di formazione di durata ridotta, ai quali accedono coloro cui sono riconosciuti crediti formativi sulla base delle attestazioni di frequenza di percorsi formativi e di esperienze lavorative maturate in ambito sociale e sociosanitario se pertinenti rispetto alla figura di O.S.S., con riferimento al programma didattico nel rispetto dell’Allegato C) del regolamento.
  2. Le modalità e i criteri di riconoscimento dei crediti formativi sono stati definiti con deliberazione della Giunta Regionale n. 1782 del 30.11.2022 (su BUR n. 133 del 7.12.2022) su proposta della struttura regionale competente in materia di formazione.

DISPOSIZIONI ATTUATIVE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE COMPETENZE ACQUISITE MEDIANTE TITOLI PREGRESSI E/O ESPERIENZA PROFESSIONALE IN TERMINI DI CREDITI PER LA FREQUENZA DEL CORSO DI FORMAZIONE PER “OPERATORE SOCIO SANITARIO” (OSS)

LINK : DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N.1782 DEL 30.11.2022

Figura Professionale di OPERATORE SOCIO SANITARIO

Le attività dell’Operatore Socio sanitario sono rivolte alla persona ed al suo ambiente di vita e si esplicano, in particolare, in:

  • assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiero
  • intervento igienico sanitario e di carattere sociale
  • supporto gestionale, organizzativo e formativo.

L’O.S.S. svolge la propria attività nel settore sociale e in quello sanitario ed, in particolare, in strutture di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, residenziali, semi residenziali, ospedaliere ovvero direttamente al domicilio dell’utente.

La predetta attività viene realizzata in collaborazione con gli altri Operatori Professionali preposti all’assistenza sanitaria e sociale, secondo il criterio del lavoro multidisciplinare.